Acqua · Comunicazione

Anguillara: risarcimento per acqua non potabile, una cosa possibile?

A dicembre 2016 inoltrai richiesta di rimborso al Comune a causa dell’erogazione di acqua non potabile dall’acquedotto del Biadaro al quale la mia abitazione risulterebbe connessa. Trascorsi i 30 giorni previsti per legge senza avere alcuna risposta (strano, vero?), posi la questione all’attenzione del Difensore Civico della Città Metropolitana che, a febbraio 2017, sollecitò la… Continue reading Anguillara: risarcimento per acqua non potabile, una cosa possibile?